Torna in Home Page


Stampa il documento

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook



INCONTRO AL MIUR SU SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE E PRIMI DATI SUL MONITORAGGIO DEL FONDO PER IL MERITO
Data: Giovedý, 02 Giugno 2016, ore 10:07:26
Argomento: VALUTAZIONE




SNV




Alla riunione erano presenti, oltre al rappresentante del MIUR, il Presidente dell’INVALSI, prof.ssa Anna Maria Aiello, e il direttore dell’INVALSI, Dott. Paolo Mazzoli. ...






L’amministrazione ha sottolineato, in particolare, l’esigenza di riprendere la direttiva 11/2014 al fine di renderla coerente, riallineandola, ai contenuti della legge 107/2015 e la necessità di:

  • prevedere un RAV per la scuola dell’infanzia (partirà la sperimentazione dal prossimo anno scolastico);

  • adeguare il RAV per i CPIA e per la Formazione Professionale; (alcuni tavoli tecnici stanno già lavorando per la predisposizione)

  • riallineare sul piano temporale la fine del primo triennio del PTOF con la rendicontazione e il PdM (Piano di Miglioramento).

Hanno preso poi la parola i rappresentanti dell’INVALSI che hanno illustrato l’attività svolta e le iniziative in atto e in programmazione, sottolineando  le difficoltà di alcune azioni su cui stanno lavorando, acuite anche dalla limitatezza quantitativa delle risorse umane utilizzabili sia a livello di “corpo ispettivo” che di ricercatori; questi ultimi, in gran parte, con contratti a tempo determinato. Il direttore dell’Invalsi ha comunicato che i NEV (Nuclei Esterni di Valutazione), hanno visitato circa 180 istituzioni scolastiche, con un’accoglienza molto positiva da parte delle scuole. Le restanti 210 scuole delle 390 previste saranno visitate nei primi mesi del prossimo anno scolastico.

La delegazione dello SNALS CONFSAL ha formulato alcune osservazioni e ha insistito sulla necessità di non caricare le scuole di ulteriori incombenze, spesso più burocratiche che sostanziali, in considerazione del fatto che sono già oberate da una mole ingente di lavoro e operano con grandi difficoltà e con insufficienti risorse umane.

Il rappresentante dell’amministrazione ha preannunciato una specifica convocazione per il problema della valutazione dei dirigenti scolastici e ha illustrato per sommi capi gli esiti del monitoraggio avviato dal MIUR sulla valorizzazione professionale dei docenti “bonus”. Il campione di cui si conoscono le risposte è, però, abbastanza limitato, inferiore al 40%, e, quindi, i dati  emersi non possono ancora essere considerati come consolidati e attendibili per riflessioni compiute. Dai dati parziali emerge che quasi il 100% ha nominato il comitato di valutazione e lo ha fatto con tutte le componenti. Altro dato interessante riguarda le modalità con le quali sono state adottate le decisioni dei comitati: quasi il 95% dei comitati ha assunto le proprie decisioni con consenso unanime.








Questo Articolo proviene da SNALS - Brindisi
http://www.snalsbrindisi.it

L'URL per questa storia è:
http://www.snalsbrindisi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=2937

Amministratore - Webmaster
CARMELO NESTA
webmaster@snalsbrindisi.it