Torna in Home Page


Stampa il documento

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook



LA FIGURA DEL DOCENTE TUTOR MERITA RIFLESSIONE. NEL CONTRATTO NON ╚ PREVISTA; PRIMA DI PARLARE SERVE CONFRONTO
Data: Giovedý, 12 Gennaio 2023, ore 16:08:59
Argomento: SCUOLA E UNIVERSIT└





Sul piano pratico i compiti tutoriali sono esercitati, come è giusto che sia, da tutto il team docente.

Di seguito le dichiarazioni del Segretario Generale SNALS-Confsal Elvira SERAFINI riprese dall'ANSA ...





ROMA, 09 GEN 2023

Lo Snals Confsal ritiene che la figura del docente tutor, nei termini in cui è stato annunciato dal Ministro Valditara, meriti una seria riflessione.

"Il contratto vigente considera la funzione docente in maniera unitaria e non c'è traccia alcuna di una funzione tutoriale riservata solo ad una parte dei docenti. Tra l'altro, la responsabilità didattica ed educativa appartiene al collegio dei docenti che dovrebbe in totale autonomia procedere alle scelte organizzative più coerenti con i bisogni educativi di studentesse e studenti". A dirlo all'ANSA è Elvira Serafini, Segretario generale dello SNALS Confsal.

"Sul piano pratico i compiti tutoriali sono esercitati, come è giusto che sia, da tutto il team docente. Anche in questo caso avremmo preferito che il ministero avesse avviato un confronto con le parti sociali prima di imporre dall'alto soluzioni organizzative che rientrano nelle prerogative delle scuole, le quali esercitano la loro funzione in piena autonomia dovendo rispettare solo le norme generali ed principi fondamentali delle norme in materia di istruzione".







Questo Articolo proviene da SNALS - Brindisi
http://www.snalsbrindisi.it

L'URL per questa storia è:
http://www.snalsbrindisi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=4533

Amministratore - Webmaster
CARMELO NESTA
webmaster@snalsbrindisi.it