Torna in Home Page


Stampa il documento

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook



PROVE INVALSI E ''CHEATING''
Data: Giovedý, 03 Ottobre 2013, ore 11:14:38
Argomento: VALUTAZIONE



cheating

78 scuole, sparse tra Trentino e Lombardia, si sono viste restituire dall'INVALSI le prove di italiano e matematica, senza valutazione, per un presunto fenomeno di  "cheating" ...









Tutti bravissimi studenti o bravissimi copioni? Il dubbio sorge leggittimo, così come il sospetto che ci sia stato il beneplacito dei docenti nel consentire il plagio con la possibilità anche di suggerimenti.

L'INVALSI corre ai ripari e con un comunicato del 30 settembre 2013  fornisce precisazioni in merito alla restituzione dei risultati delle scuole nelle rilevazioni nazionali sugli apprendimenti (anche con una guida) e al trattamento del cosiddetto cheating.


METODI DI IDENTIFICAZIONE, ANALISI E TRATTAMENTO DEL CHEATING






Questo Articolo proviene da SNALS - Brindisi
http://www.snalsbrindisi.it

L'URL per questa storia è:
http://www.snalsbrindisi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=806

Amministratore - Webmaster
CARMELO NESTA
webmaster@snalsbrindisi.it