benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 4492497  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 1056 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 724 letture
PERSONALE DOCENTE DICHIARATO PERMANENTEMENTE INIDONEO ALLA PROPRIA FUNZIONE PER MOTIVI DI SALUTE, MA IDONEO AD ALTRI COMPITI - ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NELL'ART. 15, COMMI 4 E SEGUENTI, DEL D.L. N.104 DEL 12.09.2013, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN LEGGE N.128/2013 - ISTRUZIONI OPERATIVE DALL'USR PUGLIA
Postato Giovedì, 05 Dicembre 2013, ore 19:43:49 da Amministratore

ORGANICI
docenti inidonei
Di seguito la nota n. 9720 del 5 dicembre 2013 dell'USR Puglia avente per oggetto: "Personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti – attuazione delle disposizioni contenute nell’art. 15, commi 4 e seguenti, del D.L. n.104 del 12.09.2013, convertito con modificazioni in Legge n.128/2013.   -   istruzioni operative" ...






 


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Direzione Generale
Ufficio IV – Dirigenti scolastici e personale della scuola



AOODRPU  9720                                                             Bari, 5 dicembre 2013

       

ai Dirigenti
       delle istituzioni scolastiche di
       ogni ordine e grado – loro sedi
        
Dirigenti
       degli uffici scolastici territoriali
       dell’USR   loro sedi
        
Dirigente dell’ufficio 1° - sede
        
e p.c
       
al Presidente
       della Commissione regionale dI verifica
       via Demetrio Marin, 3 BARI

        
Segreterie regionali delle
OO.SS.del personale del
comparto scuola  - loro sedi


OGGETTO: Personale docente dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti – attuazione delle disposizioni contenute nell’art. 15, commi 4 e seguenti, del D.L. n.104 del 12.09.2013, convertito con modificazioni in Legge n.128/2013.   -   istruzioni operative

Con nota AOODGPER n.13000 del 3.12.2013 l’Amministrazione centrale ha impartito istruzioni per l’applicazione dell’art.15, commi 4 e seguenti, del DL n. 104 del 12.9.2013 convertito con modificazioni in legge 128/2013, recante disposizioni sullo stato giuridico del personale docente dichiarato permanentemente inidoneo all’espletamento della funzione docente, ma idoneo ad altre mansioni.

Con particolare riguardo al personale docente che alla data di entrata in vigore del DL 12 settembre 2013 n.104  risulta già dichiarato permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute ma idoneo ad altri compiti, la precitata legge prevede che detto personale

a) può chiedere direttamente di non essere sottoposto a nuova visita medica e di transitare nei profili professionali di assistente amministrativo o di assistente tecnico. La richiesta verrà formulata utilizzando l’allegato modello A;

b) può chiedere direttamente di non essere sottoposto a nuova visita medica e di beneficiare della mobilità intercompartimentale in ambito provinciale, con temporanea utilizzazione  -nelle more del completamento delle apposite procedure-  nelle iniziative di cui all’art. 7 del citato DL o per ulteriori iniziative per la prevenzione della dispersione scolastica ovvero per attività culturali e di supporto alla didattica, anche in reti di istituzioni scolastiche. La richiesta verrà formalizzata utilizzando l’allegato modello B;

c) in caso diverso, dovrà essere sottoposto a nuova visita da parte della Commissione medica di verifica, funzionante nel capoluogo di regione presso la Rgioneria Territoriale dello Stato (cfr. cir. 966 del 19.11.2013 MEF – Dip.to amministrazione generale personale e servizi), alla quale il competente dirigente scolastico dovrà inoltrare entro il 20 dicembre p.v. apposita richiesta per una nuova valutazione dell’inidoneità. In esito a detta visita medica, ove la dichiarazione di inidoneità non sia confermata, il personale interessato torna a svolgere la funzione docente. Viceversa, laddove venga confermata l’inidoneità detto personale si ritroverà nelle situazioni sub a) e sub b).

Le istanze prodotte per mezzo dei surrichiamati modello A e modello B  dovranno essere inoltrate a questo Ufficio scolastico regionale, per il tramite delle scuole o uffici di servizio, alla casella di posta elettronica rilevazionedl104del2013art15@gmail.com , entro il 14 dicembre p.v.

 Inoltre, ogni scuola  presso cui è in servizio il personale inidoneo in argomento dovrà procedere, nei giorni che vanno dal 9 al 14 dicembre p.v., alla registrazione di tutti i nominativi  dello stesso personale docente con la compilazione della scheda attiva sul sito:
www.usrp.it - sezione scuole, accedendo, con i codici in proprio  possesso e già utilizzati in analoghe circostanze.

Si ritiene opportuno rammentare che un eventuale  collocamento a riposo  del personale in parola potrà essere disposto solo dopo aver acquisito nuovo verbale della Commissione medica di verifica da cui emerga la inidoneità permanente assoluta, per ragioni di salute, del dipendente.

Infine si fa presente che, secondo le nuove disposizioni legislative, nei confronti del personale docente della scuola dichiarato, successivamente al 1 gennaio 2014, permanentemente inidoneo alla propria funzione per motivi di salute, ma idoneo ad altri compiti, trova applicazione, anche in corso d’anno scolastico, la procedura di cui all'articolo 19, commi da 12 a 14 del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, con conseguente assunzione, su istanza di parte, della qualifica di assistente amministrativo o di assistente tecnico.

In assenza di istanza o, in ipotesi di istanza non accolta per carenza di posti disponibili, troverà applicazione obbligatoria la procedura della mobilità intercompartimentale in ambito provinciale verso le Amministrazioni che presentino vacanze di organico, anche in deroga alle facoltà assunzionali previste dalla legislazione vigente, e con mantenimento del maggior trattamento stipendiale mediante assegno.
 
Le SS.LL. sono invitate a dare adeguata informativa al personale dipendente interessato (anche se assente a vario titolo), curando che le operazioni richieste siano effettuate nel rispetto rigoroso dei termini stabiliti.

Le scuole che non hanno alle proprie dipendenze alcuna unità di personale inidoneo in parola  provvederanno a dare allo scrivente ufficio un cenno di riscontro negativo.
       

per IL DIRETTORE GENERALE
                     Franco Inglese
          IL DIRIGENTE
          
Corrado Nappi






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre ORGANICI
· News by admin


Articolo più letto relativo a ORGANICI:
ORGANICO DI DIRITTO, TITOLARI E POSTI DISPONIBILI A.T.A. (PRIMA DEI TRASFERIMENTI) DI BRINDISI E PROVINCIA PER L'ANNO SCOLASTICO 2013-2014


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"PERSONALE DOCENTE DICHIARATO PERMANENTEMENTE INIDONEO ALLA PROPRIA FUNZIONE PER MOTIVI DI SALUTE, MA IDONEO AD ALTRI COMPITI - ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI CONTENUTE NELL'ART. 15, COMMI 4 E SEGUENTI, DEL D.L. N.104 DEL 12.09.2013, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN LEGGE N.128/2013 - ISTRUZIONI OPERATIVE DALL'USR PUGLIA" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.08 Secondi
torna su