benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 4495412  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 1366 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 425 letture
INCONTRO AL MIUR
Postato Mercoledì, 05 Marzo 2014, ore 19:15:56 da Amministratore

ORGANICI
MIUR

L’incontro ha avuto per aggetto due temi distinti:

1) ipotesi di bozza di circolare sulla definizione degli organici di diritto del personale docente per l’anno scolastico 2014/15;

2) nomine in ruolo del personale ATA per l’anno scolastico 2013/14; ...




In relazione al primo argomento l’incontro è stato di avvio del discorso e ampiamente interlocutorio, stante l’assenza, al momento, di indicazioni da parte dei nuovi vertici politici del ministero. I rappresentanti dell’amministrazione hanno evidenziato quali sono le possibili novità rispetto all’anno in corso, derivanti da norme sopravvenute nel frattempo.
La delegazione dello SNALS-CONFSAL nel suo intervento ha sottolineato, tra l’altro, in particolare:


  • l’impossibilità di continuare a mantenere il tetto attuale degli organici in presenza del notevole incremento di allievi che si è andato a sommare nel corso di questi ultimi anni e delle novità introdotte;

  • la necessità di coniugare l’esigenza di mantenere un servizio scolastico di qualità nelle zone a bassa densità abitativa, con forte dispersione scolastica e ove è presente un forte processo di immigrazione, ma, nel contempo, di garantire le necessarie dotazioni organiche ove si registra un incremento di alunni;

  • la necessità di garantire un organico della scuola dell’infanzia tale da consentire un ampliamento dell’offerta, e per la scuola primaria tale da consentire un ampliamento del tempo pieno e il mantenimento del modello orario di 30 ore;

  • la necessità di garantire nella scuola secondaria l’applicazione della sentenza definitiva ottenuta dallo SNALS-CONFSAL  in relazione alla riduzione degli organici negli istituti tecnici e professionali e la costituzione di posti orari interni alle scuole nel rispetto dei vincoli di servizio previsti dal contratto in 18 ore.
La delegazione del nostro sindacato ha, in conclusione al suo intervento, evidenziato la necessità di affrontare le tematiche della definizione dell’organico dopo che saranno intervenuti i necessari chiarimenti a livello di MIUR e si è riservata di entrare puntualmente nelle diverse problematiche in presenza di un testo attendibile di partenza.

In relazione al secondo argomento i rappresentanti dell’amministrazione hanno ufficializzato che è pervenuta l’autorizzazione da parte del MEF, ma non ancora da parte della Funzione Pubblica che, comunue, si è impegnata a inviarla nel giro di pochi giorni. Gli stessi hanno comunicato la volontà di procedere comunque nelle operazioni di nomina.

I numeri autorizzati sono 3730 da cui, secondo le comunicazioni dell’amministrazione, vanno tolti 198 posti pari alle domande di passaggio nei ruoli ATA fatte dagli “inidonei”.

Si è poi discusso dei criteri di riparto del contingente. La delegazione dello SNALS-CONFSAL ha evidenziato la necessità di “restituire” alle qualifiche di assistente amministrativo e tecnico i posti che non sono stati attribuiti sul contingente delle nomine dell’anno scorso a causa della vertenza “inidonei” e di ripartire la restante parte secondo i tradizionali criteri di proporzionalità.
Ovviamente andranno adottati i necessari correttivi, limitati ovviamente nelle entità numeriche, in relazione ai profili professionali di limitata consistenza.

L’ipotesi di cui sopra sembra essere sostanzialmente condivisa e si affronterà in concreto nella prossima riunione fissata per mercoledì 12 marzo 2014.






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre ORGANICI
· News by admin


Articolo più letto relativo a ORGANICI:
ORGANICO DI DIRITTO, TITOLARI E POSTI DISPONIBILI A.T.A. (PRIMA DEI TRASFERIMENTI) DI BRINDISI E PROVINCIA PER L'ANNO SCOLASTICO 2013-2014


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"INCONTRO AL MIUR" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi
torna su