Torna in Home Page


Stampa il documento

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook



AUMENTO DI PEREQUAZIONE AUTOMATICA DELLE PENSIONI NEL 2013 - IN G.U. IL DECRETO DEL MEF
Data: Giovedý, 29 Novembre 2012, ore 21:26:16
Argomento: PENSIONI



AUMENTO DELLE PENSIONI NEL 2013
Nella G.U. – Serie Generale - n. 277 del 27/11/2012, è stato pubblicato il decreto del MEF del 16/11/2012 disciplinante:

  • il valore effettivo della variazione percentuale per l’aumento di perequazione automatica dal 1° gennaio 2012 in misura pari a + 2,7% invece del + 2,6% stabilito in via provvisoria con il decreto 18/1/2012;

  • la determinazione della variazione percentuale per l’aumento di perequazione automatica con effetto dal 1° gennaio 2013, salvo conguaglio all’accertamento dei valori definitivi.

Pertanto ...


alla luce di quanto sopra stabilito, scaturisce che con la rata di pensione del prossimo mese di gennaio 2013 sarà effettuato il conguaglio per l’anno 2012 e l’adeguamento per il 2013 come segue:
 

Anno 2012

  • pensione sociale:passa da € 353,54 ad € 353,89;
  • assegno sociale: passa da € 490,00 ad € 429,43;
  • trattamento minimo: passa da € 480,53 ad € 480,91;
  • pensione fino ad € 1405,05 e da oltre € 1405,05 ad € 1441,59: l’adeguamento passa dal 2,6% al 2,7%;
  • pensione oltre € 1441,59: nessun adeguamento.
     
Anno 2013


  • pensione sociale:passa ad € 364,51;
  • assegno sociale: passa ad € 442,31;
  • trattamento minimo: passa ad € 495,34;
  • pensione fino ad € 1442,73 e da oltre € 1442,73 ad € 1486,01: adeguamento del 3%;
  • pensione oltre € 1486,01: nessun adeguamento.
     







Questo Articolo proviene da SNALS - Brindisi
http://www.snalsbrindisi.it

L'URL per questa storia è:
http://www.snalsbrindisi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=208

Amministratore - Webmaster
CARMELO NESTA
webmaster@snalsbrindisi.it