Torna in Home Page


Stampa il documento

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook



''IN ESTATE SI IMPARANO LE STEM'' - CAMPI ESTIVI DI SCIENZE, MATEMATICA, INFORMATICA E CODING
Data: Giovedý, 05 Gennaio 2017, ore 16:45:07
Argomento: BANDI E CONCORSI





Il Dipartimento per le Pari Opportunità  ha da tempo avviato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, iniziative volte a promuovere le pari opportunità e a contrastare gli stereotipi di genere nei percorsi scolastici. ...




Uno degli stereotipi esistenti è quello di una presunta scarsa attitudine delle studentesse verso le discipline STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) che conduce a un divario di genere in questi ambiti sia interno al percorso di studi che nelle scelte di orientamento prima e professionali poi.
Recenti dati mostrano, ad esempio, che sul totale degli iscritti al 1° anno delle scuole secondarie di secondo grado negli istituti tecnici – settore tecnologico, la percentuale femminile è pari solo al 16,3%.
Se si prendono poi a riferimento i corsi di laurea, nell’anno accademico 2014/2015 emergono rilevanti differenze di genere tra i vari settori di studio; infatti si registra una presenza massiccia delle donne nell’area Umanistica (75%), mentre tale presenza diminuisce man mano che si passa ad ambiti di carattere più scientifico o tecnico raggiungendo il minimo nell’area di “Ingegneria e Tecnologia” (31%).

Il problema certamente non è il DNA, ma un pregiudizio tutto da smontare. L’input parte dal mondo scientifico e viene rilanciato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione con un progetto ad hoc sperando che tra dieci anni possiamo ritrovarci con delle brillanti menti matematiche, rigorosamente femminili.

L’intento  è dunque quello di contrastare fin dai primi anni di scuola gli stereotipi che vedono le ragazze scarsamente predisposte verso lo studio delle materie STEM mettendo a disposizione delle studentesse e degli studenti delle Istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado, durante il periodo estivo, dei percorsi di approfondimento sulle seguenti materie: matematica, cultura scientifica e tecnologica, informatica e coding.

Possono partecipare le scuole primarie e secondarie di I e II grado, singole o organizzate in reti di scuole, con progetti, volti a sviluppare percorsi, durante il periodo estivo, di approfondimento di matematica, cultura scientifica e tecnologica, informatica e coding.

Per ciascun progetto è previsto un finanziamento massimo di euro 1.000,00.

Le domande di partecipazione devono essere inviate al Dipartimento per le Pari Opportunità, tramite il portale www.monitor440scuola.it, entro le ore 23.59 del 31 gennaio 2017.

IL BANDO "IN ESTATE SI IMPARANO LE STEM"







Questo Articolo proviene da SNALS - Brindisi
https://www.snalsbrindisi.it

L'URL per questa storia è:
https://www.snalsbrindisi.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3167

Amministratore - Webmaster
CARMELO NESTA
webmaster@snalsbrindisi.it