benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 3984001  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 2623 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 207 letture
DEFINIZIONE DEI CRITERI PER LA COSTITUZIONE DEGLI AMBITI TERRITORIALI E CALENDARIO INCONTRI SUL CCNI MOBILITÀ A.S. 2016/2017
Postato Giovedì, 12 Novembre 2015, ore 07:59:29 da Amministratore

MOBILITA'


ambiti territorialiNel tardo pomeriggio del 10 novembre 2015, si è tenuto al MIUR un incontro con il seguente o.d.g.: “Definizione dei criteri per la costituzione degli ambiti territoriali (art. 1. comma 66 della Legge 107/15); fissazione calendario incontri bozza CCNI sulla mobilità a.s. 2016/17”.
Il direttore generale del personale della scuola, dott.ssa Novelli, ha comunicato che il ministero ha già intrapreso uno studio per la definizione degli ambiti territoriali, istituendo un apposito gruppo di lavoro, che si avvale anche della collaborazione di alcuni direttori scolastici regionali; ha proposto alle OO.SS. di partecipare ai lavori di tale gruppo e di fissare, altresì, un calendario di incontri per il rinnovo del CCNI sulla mobilità, che dovrà tener conto delle innovazioni previste dalla l. 107/2015...



La delegazione Snals-Confsal ha:

  • dichiarato la propria indisponibilità alla partecipazione al gruppo di lavoro, in quanto ritiene che la costituzione degli ambiti territoriali sia di stretta competenza dell’amministrazione, ai sensi del c. 66 della legge 107/2015, che ne prevede l’istituzione entro il 30 giugno 2016, dagli UU.SS.RR., su indicazione del Miur, sentite le regioni e gli enti locali;
  • richiesto all’amministrazione di effettuare, sulla costituzione degli ambiti territoriali, una adeguata informativa alle OO.SS., sia a livello nazionale che a livello territoriale, fornendo, con chiarezza, i criteri seguiti;
  • sottolineato, con forza, che la creazione degli ambiti territoriali e la progressiva perdita del diritto del personale docente ad avere una titolarità di scuola stabile, rappresenta una delle peggiori innovazioni introdotte dalla legge 107/2015, ritenendo inaccettabile che la proposta di incarico triennale ai docenti di ruolo, assegnati all’ambito territoriale di riferimento, sia effettuata dai dirigenti scolastici, non tenendo conto di criteri obiettivi, (quali il punteggio posseduto ai fini della mobilità), ma prevedendo, ai fini della scelta, che rischia di diventare poco trasparente e discrezionale, la valutazione del curriculum e delle competenze professionali possedute e anche la possibilità di svolgimento di un colloquio;
  • evidenziato che “la chiamata diretta” e il nuovo tipo di mobilità creano grave malcontento e giuste tensioni nella categoria e, quindi, il sindacato non intende, in alcun modo, partecipare alla definizione dei criteri per la costituzione degli ambiti, che non condivide;
  • auspicato che la legge possa essere modificata, eliminando tale procedura;
  • chiesto all’amministrazione di non effettuare, per il prossimo anno scolastico, la mobilità per ambiti, anche in considerazione dei tempi previsti dalla legge 107/2015 per l’istituzione degli stessi (30 giugno 2016), che giustificano, ampiamente, il rinvio dell’attivazione di tale procedura;
  • rivendicato il diritto a contrattare le regole sulla mobilità e ad avviare la trattativa quanto prima.

Il confronto sarà ripreso con un fitto calendario di incontri riguardanti la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’a.s. 2016/2017, previsti per il 12, 13. 17, 18 novembre.







Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre MOBILITA'
· News by admin


Articolo più letto relativo a MOBILITA':
TRASFERIMENTI SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA DELLA PROVINCIA DI BRINDISI PER L'ANNO SCOLASTICO 2013/2014


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"DEFINIZIONE DEI CRITERI PER LA COSTITUZIONE DEGLI AMBITI TERRITORIALI E CALENDARIO INCONTRI SUL CCNI MOBILITÀ A.S. 2016/2017" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.10 Secondi
torna su