benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 3984218  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 2679 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 242 letture
INCONTRO ''POLITICO'' AL MIUR SULLA MOBILITÀ DEL PERSONALE DOCENTE PER L'A.S. 2016/17
Postato Martedì, 29 Dicembre 2015, ore 19:51:53 da Amministratore

MOBILITA'





Riportiamo di seguito il comunicato congiunto sulla valutazione dell’esito dell’incontro:...



Comunicato unitario

L'incontro politico sblocca la trattativa

L'azione unitaria dei sindacati rappresentativi della scuola ha determinato un cambio di passo sulle questioni generali della mobilità con un primo avanzamento, grazie al tavolo politico che ha portato a superare le iniziali rigidità dell'Amministrazione. È questo il giudizio sull'incontro di ieri pomeriggio al MIUR.
L'Amministrazione ha riconosciuto la funzione del contratto come strumento per superare gli squilibri e le iniquità introdotte della legge 107/2015 sulla mobilità, in particolare le differenze di trattamento tra i docenti già di ruolo e quelli assunti nelle diverse fasi del piano straordinario di assunzioni.
Gli esiti dell'incontro consentono nell'immediato la ripresa della contrattazione sulla mobilità che è stata fissata il giorno 8 gennaio 2016. Molto ancora il lavoro da fare; l'impegno dei sindacati scuola continua al fine di raggiungere il comune obiettivo di garantire oggettività, trasparenza ed equità nelle operazioni di assegnazione alle scuole del personale docente.

Roma, 29 dicembre 2015

 


A chiarimento di quanto riportato nel comunicato congiunto facciamo il punto in modo più analitico su quanto emerso, in attesa che l’amministrazione formuli una nuova proposta per l’ipotesi di CCNL che dovrebbe avvicinarsi alle richieste dello SNALS-CONFSAL.

Si deve garantire a tutti la possibilità di partecipare alla mobilità a domanda, straordinaria ed ordinaria, senza vincoli o limitazioni, col proprio punteggio, per tutti i posti vacanti e disponibili  dell’organico dell’autonomia sia quelli tradizionali sia quelli derivanti dal potenziamento. Infatti, la delegazione del MIUR, guidata dal Vice Capo di Gabinetto  e composta tra gli altri anche dal Capo Dipartimento e dal Direttore Generale del Personale,  si è dichiarata disponibile a garantire la mobilità a domanda fino al livello provinciale, con riferimento alle singole istituzioni scolastiche e non agli ambiti.
L’amministrazione, col consenso del livello politico, si è impegnata, altresì, a verificare a livello legislativo la possibilità di dare una risposta positiva alla richiesta sindacale tendente a garantire anche per la mobilità interprovinciale la possibilità di produrre domanda da parte di tutte le tipologie di docenti di ruolo, indipendentemente dalla data e dalle procedure che hanno portato alla nomina. L’ulteriore richiesta di inserire nel CCNL una “sequenza contrattuale” tendente a garantire la definizione di regole oggettive e trasparenti in base alle quali si realizzi l’assegnazione dei docenti dagli ambiti alle scuole ha trovato la delegazione dell’amministrazione disponibile ad approfondire il tema, anche se la stessa si è riservata di dare una risposta nel proseguo della trattativa. Disponibilità si è riscontrata anche sulla possibilità che il CCNL consenta a tutti docenti di sostegno di ottenere, a domanda, una titolarità con le stesse regole degli altri docenti sia in fase provinciale che interprovinciale.
Si è convenuto, altresì, sia sulla necessita che la contrattazione avvenga in tempi serrati in modo da garantire la regolare apertura del prossimo anno scolastico sia sul “parallelo” avvio dell’informativa sulla costituzione dell’organico dell’autonomia delle singole istituzioni scolastiche.
Come scritto nel comunicato non si può dire che si sia trovata una soluzione complessiva ai temi connessi alla mobilità, ma  si sono poste le basi, anche se il percorso è ancora con ostacoli di non poco conto, per cercare di trovare un punto di equilibrio che consenta di arrivare alla sottoscrizione del CCNL  sulla mobilità.

ULTERIORI NOTIZIE:
Al termine della riunione è stata data risposta ufficiale  al problema sollevato da tempo dai sindacati delle mancate retribuzioni al personale supplente, confermando che nel mese di gennaio, il 18 o il 19, verranno retribuiti tutti i supplenti saldando anche tutti gli arretrati maturati in questo anno scolastico.
L’amministrazione, su forte sollecitazione dei sindacati che al riguardo hanno comunicato che formalizzeranno una specifica richiesta, si è impegnata ad accelerare il percorso che porti alla autorizzazione per le nomine in  ruolo, relative all’a.s. 2015/16,  del personale ATA.






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre MOBILITA'
· News by admin


Articolo più letto relativo a MOBILITA':
TRASFERIMENTI SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA DELLA PROVINCIA DI BRINDISI PER L'ANNO SCOLASTICO 2013/2014


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"INCONTRO ''POLITICO'' AL MIUR SULLA MOBILITÀ DEL PERSONALE DOCENTE PER L'A.S. 2016/17" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.28 Secondi
torna su