benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 6294910  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 1361 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 1008 letture
ECCO I SOTTOSEGRETARI ALL'ISTRUZIONE DEL GOVERNO RENZI
Postato Sabato, 01 Marzo 2014, ore 11:14:11 da Amministratore

EVENTI


  Roberto REGGI, Angela D'ONGHIA, Gabriele TOCCAFONDI

Roberto REGGI del PD, Angela D’ONGHIA dei Popolari e Gabriele TOCCAFONDI del Nuovo Centrodestra
sono i tre sottosegretari all'istruzione del governo Renzi.
Auguriamo Loro un proficuo lavoro nell'interesse della Scuola, dei suoi operatori e dell'utenza.
Di seguito le loro biografie (da Wikipedia).
...


Roberto REGGI (Fiorenzuola d'Arda, 20 ottobre 1960)
Laureato in ingegneria elettrotecnica, ricopre il ruolo di responsabile della programmazione della produzione e della vendita di energia elettrica per Eurogen. Attivo nel mondo del volontariato, è fondatore di un'associazione, che, ben presto, si trasforma in una cooperativa (Cooperativa Eureka), di cui è primo presidente.

Dal 1994 al 1998, per Alleanza per Piacenza, fu assessore alle politiche sociali ed abitative del comune di Piacenza sotto il sindaco di centrosinistra Giacomo Vaciago. Nel 1998 aderisce ai Democratici, nel 1999 viene eletto consigliere al consiglio provinciale di Piacenza nel turno elettorale vinto da Dario Squeri (all'epoca per il PPI in una coalizione di centrosinistra).


Il 26 maggio 2002 fu eletto sindaco di Piacenza al secondo turno con il 54,6% dei voti contro il sindaco uscente Gianguido Guidotti del centrodestra, eletto nel 1998 in quota AN: l'insediamento ufficiale in Comune avvenne il successivo 11 giugno, come tradizione.

Nel 2007 è stato riconfermato sindaco di Piacenza per il centrosinistra al secondo turno con il 55,7% (contro Dario Squeri per il centrodestra) e questa fu la prima volta che un sindaco di Piacenza viene eletto per due mandati consecutivi.

Tra il 2005 e il 2007 Reggi è stato coinvolto in un dibattito con il critico d'arte e allora assessore alla cultura di Milano Vittorio Sgarbi a causa di vivaci proteste di quest'ultimo nei confronti di alcune opere d'arte posizionate al centro di alcune rotonde, giudicate orribili e totalmente antiestetiche: il critico d'arte ha presentato una propria lista nelle elezioni amministrative del 2007 contrastando Reggi (che poi vinse le elezioni) ed alleandosi con Dario Squeri, ex-esponente del centrosinistra passato nel 2005 al centrodestra.


Reggi è stato un sostenitore di Enrico Letta come candidato alla guida del Partito Democratico nelle primarie nazionali del 2007: proprio a Piacenza Letta ha iniziato la propria campagna per le primarie, facendo il suo primo comizio insieme a Reggi.


Scaduto il mandato amministrativo, le elezioni comunali 2012 hanno visto la vittoria del "delfino" di Reggi, Paolo Dosi, che ne aveva già raccolto le redini prima alla guida del centrosinistra cittadino (nonostante l'iniziale diffidenza di Pier Luigi Bersani verso Dosi, poi vincitore delle primarie comunali del 2011).


Ad agosto 2012 Reggi inizia a collaborare con Matteo Renzi per organizzare la sua candidatura alle primarie nazionali del centrosinistra del 2012 e in seguito è stato nominato, insieme a Giorgio Gori, coordinatore primarie di Renzi: a causa della sconfitta di Renzi alle primarie citate prima, Reggi è stato escluso dalle candidature del PD per il rinnovo del Parlamento e la sua esclusione è stata definita dalla stampa, visto il suo curriculum e il suo ruolo tra i renziani, come "esclusione eccellente".

Sito ufficiale

TWITTER

Facebook



Angela D'ONGHIA (Bari, 26 gennaio 1962)

Attualmente è presidente della Nocese Manifatture Srl, società che opera nel settore dell'abbigliamento, ed è senatrice della XVII Legislatura aderente al gruppo parlamentare Per l'Italia.

Entrata da giovane nell’azienda fondata dalla madre negli anni ’50, la Nocese Manifattura, a soli 25 anni, assume la carica di amministratore unico dell’azienda e nel 1988 costituisce la Nocese Manifatture Srl. Dopo aver ricoperto le cariche di consigliere e di amministratore delegato, nel 2006 ne diviene presidente. È proprietaria del marchio Harry e Sons.

Nel 1992 le viene assegnato il premio Antigone, importante riconoscimento per il ruolo di protagonista nello sviluppo imprenditoriale femminile e nel 1997 il Premio Noci, assegnato a uomini e donne che si siano distinti per la loro attività di valorizzazione del territorio. A marzo 2011 ha ricevuto il premio Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti per l’impegno profuso come imprenditrice pugliese nella diffusione di valori finalizzati al bene comune.

Dal 2011 è presidente della Sezione Moda della Confindustria Bari-B.A.T.

Nel 2013 è candidata in Puglia nella lista Con Monti per l'Italia alle elezioni politiche del 24 e 25 marzo per il Senato e viene eletta senatrice della XVII Legislatura.

Il 10 dicembre 2013 aderisce al gruppo parlamentare Per l'Italia

Sito ufficiale

TWITTER

Facebook




Gabriele TOCCAFONDI (Firenze, 15 aprile 1972)

Laureato in scienze politiche è un dirigente di cooperativa.

Eletto deputato con il Popolo della Libertà nel 2008.

Il 2 maggio 2013 viene nominato Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione sotto il Ministro Maria Chiara Carrozza nel Governo Letta (vedi nostro precedente articolo).

Sito ufficiale

TWITTER

Facebook







Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre EVENTI
· News by admin


Articolo più letto relativo a EVENTI:
GLI AUGURI DI NATALE E CAPODANNO


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"ECCO I SOTTOSEGRETARI ALL'ISTRUZIONE DEL GOVERNO RENZI" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.06 Secondi
torna su