benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 6792586  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



Continua a leggere le News


  Articolo n. 1917 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 500 letture
INCONTRO AL MIUR: SOTTOSCRITTA L'INTESA SULLE ECONOMIE MOF - ASSEGNATI I CODICI MECCANOGRAFICI AI NUOVI CPIA - SOMME ALLE SCUOLE PER RETRIBUZIONE SUPPLENZE
Postato Venerdì, 03 Ottobre 2014, ore 08:59:37 da Amministratore

MOF FIS RISORSE STIPENDI

MOF



È stata sottoscritta, in data 2 ottobre 2014, l’Intesa relativa a: “Determinazione e ripartizione economie MOF e attività complementari di educazione fisica a.s. 2013/2014 e anni pregressi” (vedi nostro precedente articolo). ...




L’Amministrazione era rappresentata, nell’incontro odierno, dal dott. Greco, Direttore Generale delle risorse umane e finanziarie e dalla dott.ssa Davoli, della stessa Direzione Generale.

Si è pervenuti alla sottoscrizione dell’Intesa, dopo alcuni incontri presso la Direzione Generale delle risorse umane e del bilancio, nel corso dei quali è emersa una disponibilità certa di economie come appresso indicato:

a.s. 2013/2014 € 5.109.137,07; anni pregressi € 4.309.349,87.

Le economie sono state destinate come di seguito riportato:

€ 1.600.000,00 aggiuntive al FIS di cui all’Intesa 7 agosto 2014, delle istituzioni scolastiche il cui FIS sia gravato dalle indennità di bilinguismo-trilinguismo, nonché dal compenso spettante, quale indennità di direzione al personale che sostituisce il DSGA.
Per l’a.s. 2014/2015 tali assegnazioni saranno effettuate dopo una specifica rilevazione del Miur, Direzione Generale delle risorse umane e finanziarie.

La somma di € 7.818.486,94 è stata destinata, ad incremento del MOF di cui all’Intesa 7 agosto 2014, in misura fissa di € 904,81 (lordo stato) per ogni istituzione, da utilizzarsi prioritariamente, nella contrattazione di istituto, al fine di retribuire incarichi al personale ATA titolare di posizioni economiche che, ai sensi dell’art. 9 comma 21 del DL 78/2010, non percepisca il relativo beneficio economico.

Il Miur si è impegnato a predisporre il riparto della somma di € 7.818.486,94 (lordo stato), entro 10 gg. dalla sottoscrizione della intesa odierna.

Il testo dell'Intesa del 2 ottobre 2014

 


 

Nell’incontro di oggi l’Amministrazione ha comunicato, altresì, che sono stati già assegnati i codici dei CPIA, come già richiesto, in maniera pressante, dallo SNALS-CONFSAL e dalle altre OO.SS., in più occasioni e, infine anche nell’incontro del 29 settembre 2014, presso la stessa Direzione Generale. In data odierna sono già stati inviate dal Miur le tabelle con i codici meccanografici dei centri provinciali dell’istruzione per adulti (CPIA). Sugli stessi saranno caricati i posti di organico di diritto dei DSGA e dei dirigenti scolastici.
E’ in corso di caricamento il restante personale, appartenente ai profili del personale ATA e del personale docente, che rimangono titolari sui codici CTP, ma verranno comunque inseriti nell’ambito dei CPIA, consentendo, tra l’altro, di risolvere il problema del caricamento delle quote spettanti per il MOF relativo all’a.s. 2014/2015, come da Intesa 7 agosto 2014. Ciò è indispensabile per l’assegnazione del MOF ai CPIA.

Nota MIUR 

Codici meccanografici



La dott.ssa Davoli ha, altresì, comunicato che le scuole hanno quasi tutte risposto al monitoraggio relativo alle somme necessarie a retribuire le supplenze dell’a.s. 2013/2014; restano fuori, ancora, circa 200 scuole che, impropriamente, non hanno dato alcuna risposta all’Amministrazione.
Il Ministero caricherà sui POS delle scuole quanto necessario per coprire le supplenze 2013/2014, a seguito della comunicazione effettuata dalle stesse.

Per quanto attiene le supplenze dell’anno scolastico 2014/2015, nonché il caricamento di quanto necessario al pagamento delle stesse sui POS delle scuole, l’Amministrazione ha già provveduto a verificare quanto necessario al pagamento delle supplenze inserite entro il 30 settembre e provvederà, in tempi brevissimi, all’assegnazione del necessario sui POS delle istituzioni scolastiche.

Per il prosieguo la dott.ssa Davoli ha comunicato che, ogni 15 gg., la Direzione Generale delle risorse umane e del personale provvederà al monitoraggio della situazione delle istituzioni scolastiche, con riferimento ai contratti di supplenza inseriti, con la finalità di provvedere, con la massima urgenza, al caricamento sui POS delle istituzioni scolastiche di quanto necessario per il pagamento delle stesse.

Tale nuova procedura viene effettuata dal Miur per evitare che si effettui l’assegnazione di risorse per il pagamento delle supplenze alle scuole in misura superiore all’effettiva necessità e che non si assegni, ad altre, quanto necessario al pagamento delle supplenze.
L’Amministrazione ha dichiarato che farà di tutto perché si possa realizzare il pagamento delle retribuzioni dei supplenti nei tempi più tempestivi possibili.

Avremo cura di monitorare la situazione e prendiamo atto, positivamente, dell’impegno assunto dal Miur, che si spera possa evitare i ritardi giustamente lamentati dal personale supplente, docente ed ATA, negli aa.ss. precedenti. Ovviamente, il tutto sarà possibile se le scuole avranno la massima tempestività nell’inserire a sistema i dati dei contratti sottoscritti dal personale supplente.

 








Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre MOF FIS RISORSE STIPENDI
· News by admin


Articolo più letto relativo a MOF FIS RISORSE STIPENDI:
LE RISORSE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI CONFLUISCONO NEL FONDO DI ISTITUTO


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"INCONTRO AL MIUR: SOTTOSCRITTA L'INTESA SULLE ECONOMIE MOF - ASSEGNATI I CODICI MECCANOGRAFICI AI NUOVI CPIA - SOMME ALLE SCUOLE PER RETRIBUZIONE SUPPLENZE" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi
torna su