benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 6464110  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



Continua a leggere le News


  Articolo n. 3060 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 429 letture
PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI. ORIENTAMENTI PRELIMINARI PER LA PROGETTAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE PER L'A.S. 2016-17
Postato Giovedì, 06 Ottobre 2016, ore 10:11:11 da Amministratore

FORMAZIONE

periodo di formazione e di prova


Il MIUR con la circolare n. 28515 del 4 ottobre 2016 conferma il modello di formazione dello scorso anno scolastico per i docenti neo-assunti nell'anno scolastico 2016/17. Il modello è descritto dal D.M. 850/2015, in stretta correlazione con le innovazioni introdotte dalla Legge 107/2015 (commi da 115 a 120) ...



Aspetti caratterizzanti delle attività
Viene confermato, nei suoi aspetti strutturali, l’impianto dell’anno di formazione e prova già realizzato nell’a.s. 2015/2016; tale impianto si sostanzia in 50 ore di formazione complessiva, che comprendono sia le attività formative in presenza, ridotte ulteriormente a favore della didattica laboratoriale, sia l’osservazione in classe, sia la rielaborazione professionale con l’utilizzo del “bilancio di competenze” e del “portfolio professionale”, i cui supporti digitali saranno ulteriormente modificati, semplificandoli.
Alcuni degli aspetti innovativi sono recuperati nel Piano di formazione per i docenti per il periodo 2016/2018 e previsti per l’insieme del personale della scuola, quale stimolo alla qualificazione della formazione. Si conferma l’innovazione metodologica e la validità dell’insegnamento in situazione.

La funzione “strategica” del tutor accogliente
Tale figura si caratterizza come “mentor” per i docenti neoassunti, con particolare riguardo a coloro che intraprendono per la prima volta l’insegnamento. Ogni docente in periodo di prova avrà un tutor di riferimento, auspicabilmente della stessa disciplina, area disciplinare o tipologia di cattedra e, possibilmente, operante nello stesso plesso; ad ogni tutor non potranno essere assegnati più di tre docenti. I dirigenti scolastici individueranno tempestivamente i tutor per i docenti in anno di formazione, chiarendone la funzione, per la quale la nota fa riferimento ai contenuti del D.M. 850/2015; provvederanno, analogamente, all’individuazione del tutor anche per coloro che debbano ripetere un nuovo periodo di prova e formazione, individuando, auspicabilmente, in tal caso, un tutor diverso rispetto a quello individuato nel precedente anno scolastico.
Il dirigente scolastico viene impegnato all’osservazione e alla visita delle classi dei docenti neo immessi in ruolo.

L’organizzazione territoriale e il lavoro in rete
La nota suggerisce agli UU.SS.RR. di prevedere uno staff regionale di supporto per l’attuazione del piano di formazione dei docenti. Per quanto riguarda la gestione amministrativo-contabile dei finanziamenti assegnati per l’a.s. 2016/2017, anche per consentire un rapido avvio della formazione per i neo assunti, il Ministero conferma le istituzioni scolastiche già individuate a livello regionale, che hanno gestito i fondi per l’anno di formazione nei due precedenti anni scolastici.
Gli UU.SS.RR. potranno comunicare variazioni rispetto alle scuole polo già utilizzate lo scorso anno, comunicandole al Ministero entro e non oltre il 14 ottobre 2016. I fondi che saranno assegnati, con successivo decreto, dal Miur, finalizzati all’anno di formazione del personale docente, saranno comprensivi anche della quota del 3% che sarà utilizzato per le misure regionali di coordinamento, incontri, conferenze di servizio e attività di monitoraggio e supporto, con l’attribuzione di tale quota alla scuola polo del capoluogo di regione.
Gli UU.SS.RR. invieranno al Miur, entro il 30 ottobre 2016, il decreto contenente l’elenco delle scuole polo individuate per ogni ambito territoriale, cui saranno assegnate le risorse relative al piano di formazione dei docenti e comunicheranno, altresì, i nominativi dello staff regionale per la formazione.

La circolare n. 28515 del 4 ottobre 2016

Ebook di OrizzonteScuola






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre FORMAZIONE
· News by admin


Articolo più letto relativo a FORMAZIONE:
PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI - BILANCIO DELLE COMPETENZE PROFESSIONALI - IL PERCORSO FORMATIVO


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI. ORIENTAMENTI PRELIMINARI PER LA PROGETTAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE PER L'A.S. 2016-17" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.07 Secondi
torna su