benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel: 0831 528339 - fax: 0831 523467 - email:puglia.br@snals.it

Organigramma SNALS  Orari di apertura delle sedi SNALS  Servizi del Patronato INPAS  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 1793841  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione



ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta


RASSEGNA STAMPA

Rassegna stampa


QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA


FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI




  Articolo n. 3427 - © News SNALS Brindisi - 41 letture
RESOCONTO TAVOLO SULLA SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA
Postato Giovedì, 29 giugno 2017, ore 13:18:49 da admin

SERVIZI DI SEGRETERIA



Si è svolta nel pomeriggio del 27/6/2017 (come già comunicato nel nostro precedente articolo), la programmata seduta del tavolo sulle semplificazioni.
Nel corso dell’incontro sono stati discussi i seguenti punti di attenzione rilevati dalle OO.SS. nel corso della precedente riunione del 19/6/2017: ...





  1. Tematiche riportate nella stesura del nuovo Regolamento di contabilità in dirittura di arrivo
    • Precisazione e armonizzazione delle competenze e delle responsabilità dei DS e DSGA (art. 3);
    • definizione chiarificatrice del ruolo e degli ambiti di competenza dei Revisori dei Conti (artt. 51/56);
    • potere di adottare linee guida e schema di atti nelle procedure di gara (es. servizi assicurativi - art. 43);
    • obbligatorietà del ricorso al MEPA per gli acquisti da parte delle scuole (art. 46);
    • innalzamento a 10.000,00 euro (prima era 2.000,00 euro) della soglia per gli acquisti diretti in presenza di specifiche esigenze motivate (art. 47);
    • sviluppo degli accordi di rete tra scuole per effettuare acquisti (art. 48).

  2. Ragionerie territoriali
    • Rapporti con le Ragionerie territoriali, le cui difformità di operato richiamano l’importanza di interventi interpretativi da parte dell’Amministrazione.

  3. Semplificazione e miglioramento
    • Soluzioni per eliminare/ridurre la ridondanza dei dati (es. collegamenti acquisti ed inventario, banca dati centralizzate, ricorso al ”CLOUD”);
    • ottimizzazione della scansione temporale degli adempimenti individuando, possibilmente, i momenti migliori nel calendario scolastico per le possibili rilevazioni;
    • portale unico delle aziende che lavorano con le scuole al fine di condividere le informazioni essenziali necessarie;
    • ruolo del MIUR nella definizione delle migliori condizioni nei rapporti negoziali tra le istituzioni scolastiche e gli istituti bancari, nonché tra le scuole e le compagnie assicurative anche al fine di assicurare le migliori coperture possibili;
    • finanziamenti periodici da assegnare su base storica (come avviene per es. per gli esami di Stato);
    • semplificazione del linguaggio usato negli atti amministrativi;

  4. Accompagnamento ed assistenza
    • Potenziamento dell’Help Desk amministrativo contabile con estensione della sperimentazione in atto in Toscana anche all’Emilia Romagna ed alla Puglia;
    • autorevolezza dei responsi forniti dal servizio Help Desk;

  5. Tempistica
    • Tempi della presa in carico delle competenze assegnate a volte posticipata alla reale disponibilità di cassa;
    • tempistiche relative ai pagamenti di solito concentrati a fine anno scolastico (es. FIS) non sempre rispondenti alle aspettative dei destinatari;
    • tempistica e certezza delle risorse disponibili a partire da quelle contrattuali;
    • questione delle risorse “rastrellate” dal MEF a fine anno e restituite alle scuole con consistente ritardo.

  6. Ulteriori necessità
    • Chiarimenti in merito alle somme vincolate e la gestione dei residui;
    • riscontro di difficoltà dell’aggiornamento e della ricostruzione storica delle situazioni pregresse;
    • semplificazione amministrativa nella digitazione di dati (una volta inseriti dovrebbero essere riutilizzati anche per altre rilevazioni comprese quelle extra-MIUR);
    • decentramento come possibile soluzione in alternativa al costante riaccentramento delle competenze e delle funzionalità di sistema.

Nel contesto dei suddetti argomenti, la Delegazione dello Snals-Confsal si è soffermata sugli argomenti di seguito riportati:

MEPA
Va creata all’interno del sistema un’area dedicata agli acquisti in rete sotto la soglia comunitaria delle scuole con prodotti merceologici utilizzati dalle stesse. È opportuno stabilire una procedura di acquisto per affidamento diretto tramite una richiesta di ordine rivolta ad una sola ditta con procedura estremamente semplificata. È necessario attivare una formazione on line da parte di CONSIP per formare gli addetti delle segreterie scolastiche.

DURC
Considerati i tempi di validità del DURC, sarebbe utile creare sul SIDI un data-warehouse per la conservazione di quello in corso di validità.
In questo modo, il DURC richiesto nella fase iniziale dell’attività negoziale è da utilizzarsi anche per i pagamenti a saldo, se ancora in corso di validità (120 gg).

DETERMINA A CONTRARRE PREVISTA DAL D.Lgs 163/2006
Nell’ottica della semplificazione amministrativa, va eliminata la prevista determina per contrarre acquisti sotto i 40.000 euro.

CODICE IDENTIFICATIVO DI GARA (CIG) SUL SISTEMA SIMOG (L. 136/2010)
Poiché nella fase di richiesta del CIG vanno inseriti tutti i dati necessari per soddisfare gli obblighi relativi alla legge anticorruzione n. 190/2012, è opportuno che il CIG venga perfezionato a fine procedimento.

TRACCIABILITA’ DEI FLUSSI FINANZIARI L. 136/2010
Per rendere più snella la gestione amministrativa, vanno eliminati gli adempimenti relativi alla tracciabilità per acquisti di beni e servizi sotto i 40.000 euro.

GESTIONALE UNICO
Tutte le scuole dovrebbero avere un unico gestionale per il bilancio, il personale, gli alunni, ecc…
L’uso di gestionali diversi crea complessità, costi esagerati di acquisto e di contratti annuali, costi onerosi di manutenzione.
Inoltre, è da considerare che, a seguito della mobilità del personale, a settembre quando un assistente amm.vo prende servizio in una nuova scuola spesso trova gestionali che non ha mai utilizzato e quindi deve spendere tempo per imparare le nuove procedure.

PRODUZIONE FILE XML PER LE INFORMAZIONI ACQUISTI DI BENI E SERVIZI
Al fine di evitare i costi di acquisto dei software per la gestione e la produzione del file xlm previsto dalla L. 190/2012, sarebbe più opportuno operare esclusivamente sul SIMOG che in tempo reale metterebbe a disposizione sul portale dell’ANAC tutte le informazioni previste dalle norme anticorruzione e per l’accesso civico

PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI (PCC) – CIRC. MEF 25/6/2014
È indispensabile fare in modo che il gestionale SIDI sia interoperativo con la PCC anche per quel che riguarda i dati relativi alla contabilizzazione ed al pagamento delle fatture. Non è possibile inserire il pagamento sul gestionale SIDI e poi reinserire tutte le informazioni sulla PCC.

RAPPORTI CON LE AGENZIE ASSICURATIVE
Essendo una materia molto delicata, i rapporti con le agenzie assicurative, il ruolo dei Broker e degli intermediari vanno definiti con apposite linee guide che regolano la gestione dei servizi assicurativi.

RAPPORTI INAIL
È opportuno condividere con l’INAIL una specie di decalogo che chiarisce gli aspetti più salienti delle procedure e della gestione dei servizi assicurativi (studenti, personale, uso dei laboratori, studenti in stages esterni, ecc.).

Infine, essendosi incentrata la discussione sui compiti dei revisori dei conti e sulle difformità operative ed interpretative delle RTS, l’Amministrazione, non appena verrà approvato definitivamente il nuovo Regolamento amministrativo contabile, si è impegnata ad effettuare incontri monotematici sui suddetti argomenti e sulla condivisione di un testo di nota circolare di diffusione di tale provvedimento che riporti le migliori soluzioni interpretative da adottare in merito alle norme contenute nello stesso.

Prima della chiusura della seduta, l’Amministrazione ha informato le OO.SS. che:

  • è stato definitivamente certificato il CCNI relativo al MOF del corrente a.s. e le relative risorse sono in corso di erogazione;
  • le OO.SS. sono convocate il 6 luglio 2017, alle ore 10,00, per avviare il CCNI relativo al MOF per l’a.s. 2017/2018.





Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre SERVIZI DI SEGRETERIA
· News by admin


Articolo più letto relativo a SERVIZI DI SEGRETERIA:
RILEVAZIONE SIDI PAGAMENTI SALDO SUPPLENZE BREVI E SALTUARIE - EMANATA NOTA MIUR


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"RESOCONTO TAVOLO SULLA SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.49 Secondi
torna su