benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 6448436  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 802 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 1044 letture
INDICAZIONI NAZIONALI 2012 PER IL CURRICOLO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E DEL PRIMO CICLO D'ISTRUZIONE - ATTIVITÀ DI FORMAZIONE IN RETE - BANDO REGIONALE
Postato Venerdì, 27 Settembre 2013, ore 19:59:51 da Amministratore

FORMAZIONE
IndicazioniL'USR Puglia, in attuazione del Regolamento di cui al D.M. 254/2012 (vedi nostri precedenti articoli),

- ha nominato lo Staff regionale di coordinamento

- ha organizzato Conferenze di servizio

- ha costituito il Tavolo di consultazione

Al fine di promuovere la diffusione informativa, l’approfondimento didattico e la riflessione epistemologica, relative alle nuove Indicazioni Nazionali all’interno delle scuole dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione statali e paritarie in Puglia, L'USR Puglia avvia le procedure per l’assegnazione di specifico finanziamento alle scuole interessate...






 

Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Direzione Generale 

UFFICIO V – Ordinamenti scolastici. Vigilanza e valutazione delle azioni delle istituzioni scolastiche. Istruzione non statale



Prot. A00DRPU.7066                                              Bari, 26 settembre 2013



Il dirigente: dott. Donato Marzano




 
Ai Dirigenti
delle scuole del’infanzia e del primo ciclo d’istruzione
nella regione Puglia
LORO SEDI


Ai Coordinatori delle attività educative e didattiche
delle scuole dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione paritarie
nella regione Puglia
LORO SEDI


e, p.c.


Ai Dirigenti
degli Ambiti Territoriali
Uffici VII – VIII – IX – X - XI
nella regione Puglia
LORO SEDI


Al Dirigente dell’Ufficio II
SEDE


Ai Componenti dello Staff Regionale di Coordinamento
nella Regione Puglia
LORO SEDI


Ai Componenti del Tavolo di Consultazione
nella Regione Puglia
LORO SEDI


Al sito web
SEDE



 
OGGETTO: Indicazioni Nazionali 2012 per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d’istruzione. - Attività di formazione in rete. Bando Regionale


Facendo seguito alla ns. Nota del 2 settembre 2013, pari oggetto, si informa che il MIUR, con C.M. n.22 del 26 agosto 2013, ha avviato una prima fase di accompagnamento formativo alle Indicazioni Nazionali 2012, in attuazione del Regolamento di cui al D.M. 254/2012.

Allo scopo, conseguentemente, di dare una prima concreta attuazione alle disposizioni sopra richiamate, questa Direzione Generale:

-  ha nominato lo Staff regionale di coordinamento (Allegato 1);

-  ha organizzato Conferenze di servizio (di cui alla nota USR n. prot. 6724 del 18 settembre 2013);

-  ha costituito il Tavolo di consultazione (Allegato 2)


Al fine, ora, di promuovere la diffusione informativa, l’approfondimento didattico e la riflessione epistemologica, relative alle nuove Indicazioni Nazionali all’interno delle scuole dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione statali e paritarie in Puglia, questa Direzione Generale, con la presente nota, avvia le procedure per l’assegnazione   di specifico finanziamento alle scuole interessate.


Per l’ottenimento del finanziamento in argomento, dell’importo massimo di € 1.000,00, le proposte di attività formative dovranno necessariamente rispettare le seguenti condizioni:    

  • essere svolte in rete, costituita da un numero minimo di 4 ad un numero massimo di 6 Istituzioni scolastiche (intese come Circoli didattici e/o Istituti comprensivi e/o Scuole secondarie di primo grado), a seguito di formale delibera adottata dai rispettivi Collegi dei docenti. Di tale rete potranno far parte anchele Scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado paritarie, alla duplice condizione che la Scuola capofila sia statale e che le restanti Scuole della rete non siano esclusivamente paritarie;
  • prevedere da un numero minimo di 50 ad un numero massimo di 100 Docenti partecipanti, appartenenti alle Scuole della rete;
  • prevedere un numero di Docenti, in ordine a ciascuna Istituzione scolastica facente parte della rete, proporzionale rispetto al numero dei Docenti della scuola dell’infanzia, primaria e  secondaria di primo grado in servizio;
  • avere la durata massima di 20 ore, articolabili in maniera autonomamente stabilita dalle Istituzioni scolastiche aderenti alla rete, da effettuarsi tra novembre 2013 e giugno 2014;
  • prevedere un budget massimo di € 1.000,00, comprensivo di tutte le spese previste (direzione del corso, docenza, coordinamento dei lavori di gruppo, spese di segreteria e di cancelleria, ecc.);
  • incentrasi prioritariamente sulle tematiche di seguito indicate (poste, altresì, in evidenza negli allegati alla C.M. 22/2013 precedentemente menzionata):
    • Cultura, scuola, persona;
    • Profilo dello studente;
    • Curricolo verticale;
    • Didattica per competenze;
    • Ambiente di apprendimento;
    • Valutazione e certificazione;
    • Cittadinanza e costituzione;
    • Inclusione;
    • Competenze digitali;
    • Comunità educativa e professionale.
Le proposte di attività di formazione dovranno essere formulate unicamente da parte della Scuola capofila della rete, compilando ed inviando, esclusivamente per via telematica, la scheda che sarà attiva all’interno del sito www.usrp.it. da lunedì 30 settembre 2013 a sabato 19 ottobre 2013.

Il percorso telematico di accesso a tale scheda è il seguente:

www.usrp.it > LOGIN Scuola > Provincia > Comune > Codice meccanografico > Password > Scheda “Nuove Indicazioni nazionali formazione in rete – Progetti di formazione e ricerca”.


Tutti i campi contenuti nella scheda sono obbligatori, per cui non sarà possibile procedere all’invio per via telematica della stessa nel caso in cui essa non risulti compilata in tutte le sue parti. Comunque, sino alla scadenza del 19 ottobre 2013, sarà sempre possibile intervenire all’interno dei predetti campi per inserimenti e/o modifiche di dati. In caso di eventuale necessità di supporto tecnico, sarà disponibile il servizio HELP/CONTATTACI (320/8420951- giannelli.alfredo@gmail.com)

Si ricorda che, per poter accedere alla scheda, il Dirigente Scolastico della Scuola capofila della rete dovrà utilizzare la specifica password alfanumerica di cui è già in possesso.

Il sistema informatico, dopo la compilazione e l’invio on line della scheda, farà pervenire automaticamente una mail di conferma (con indicazione dei soli primi caratteri digitati all’interno di ogni campo della scheda, mentre  i dati  sono acquisiti dal sistema informatico in forma integrale) dell’avvenuta ricezione della proposta di attività di formazione all’indirizzo di posta elettronica della Scuola capofila della rete (che è quello indicato al momento della registrazione sul sito).

Non saranno prese in considerazione proposte di attività di formazione pervenute in forma cartacea, né occorrerà che all’invio della scheda per via telematica faccia seguito la trasmissione di essa in forma cartacea.

Scaduto il termine del 19 ottobre 2013 per la compilazione e l’invio on line della scheda, una Commissione tecnica, appositamente costituita presso questa Direzione Generale, valuterà le proposte di attività formative presentate, provvedendo a stilare l’elenco delle Scuole in rete da ammettere al finanziamento suindicato (di tale elenco sarà data successiva comunicazione).

Nel prossimo mese di ottobre è previsto un seminario nel corso del quale costituiranno oggetto di analisi e di discussione gli esiti delle proposte di attività formative presentate in rete dalle Scuole, ai fini anche delle ulteriori azioni sugli aspetti prettamente disciplinari delle nuove Indicazioni nazionali, che questa Direzione Generale promuoverà nel corrente anno scolastico.  

Ai fini della configurazione di un data-base, propedeutico alla successiva costituzione di  Gruppi di lavoro territoriali per la produzione ed analisi documentale didattica, si chiede di segnalare a questo ufficio (all’indirizzo giovanna.griseta@istruzione.it ) eventuali candidature di docenti in possesso di specifiche e documentate esperienze professionali, nel campo dell’innovazione/ricerca-azione/sperimentazione e documentazione scolastica, compilando l’apposita scheda allegata (Allegato 3), entro e non oltre la predetta data del 19 ottobre 2013.



 
PER IL DIRETTORE GENERALE
Franco Inglese
IL DIRIGENTE VICARIO
F.to  Anna Cammalleri






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre FORMAZIONE
· News by admin


Articolo più letto relativo a FORMAZIONE:
PERIODO DI FORMAZIONE E DI PROVA PER I DOCENTI NEO-ASSUNTI - BILANCIO DELLE COMPETENZE PROFESSIONALI - IL PERCORSO FORMATIVO


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"INDICAZIONI NAZIONALI 2012 PER IL CURRICOLO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA E DEL PRIMO CICLO D'ISTRUZIONE - ATTIVITÀ DI FORMAZIONE IN RETE - BANDO REGIONALE" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.08 Secondi
torna su