benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 3977374  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 3199 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 342 letture
MOBILITÀ PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA A.S. 2017/2018: NON ANCORA CONCLUSA LA TRATTATIVA - PERMANGONO ALCUNI NODI IRRISOLTI
Postato Giovedì, 26 Gennaio 2017, ore 20:18:11 da Amministratore

MOBILITA'



Nella giornata di oggi, 26 gennaio 2017, è proseguito al MIUR il confronto per la definizione del CCNI della mobilità per l’a.s. 2017/2018.
Nell’incontro odierno si è proceduto alle integrazioni di alcuni aspetti affrontati in prima lettura e ad un riesame globale del testo. ...



Restano ancora irrisolti alcuni problemi, non di poco conto, richiesti dallo SNALS-Confsal, quali:

  • la possibilità di trasferimento del titolare di ambito sulla scuola in cui ha ricevuto l’incarico triennale da parte del dirigente scolastico o da parte dell’USR, esprimendo, tra le 5 preferenze di scuola, anche il codice della istituzione scolastica per la quale ha ottenuto tale incarico;

  • la tabella di valutazione del personale ATA per la quale la nostra delegazione sindacale aveva richiesto di valutare il servizio pre-ruolo, prestato in altra area, come quello prestato nella propria. Ciò per evitare discriminazioni nei riguardi di chi ha effettuato il servizio pre-ruolo in altro profilo appartenente ad altra area, in quanto ai soli fini della mobilità a domanda, non verrebbe assegnato, a tale servizio, un punteggio pari a quello assegnato per il servizio di ruolo.

Inoltre, l’Amministrazione ha cambiato opinione su una questione che sembrava ormai risolta: introdurre la contrattazione d’istituto per l’assegnazione del personale docente a sedi della medesima istituzione scolastica situate in comuni diversi da quello sede di organico. Si era convenuto, nelle precedenti riunioni, che, in tal caso, i criteri di assegnazione a tali sedi dovevano essere definiti dalla contrattazione di istituto.
Invece l’Amministrazione ha proposto, in data odierna, un testo del tutto irricevibile, che limiterebbe la fattispecie della contrattazione ai soli casi di sedi della stessa istituzione scolastica inserite in ambiti diversi. Praticamente la contrattazione non si effettuerebbe quasi mai, visto che è espressamente previsto che un istituto non debba avere, di norma, nel proprio organico, sedi appartenenti ad ambiti diversi.

A tutto ciò, si aggiunge che non si è parlato della proposta consegnata dall’Amministrazione nell’incontro del 24 gennaio scorso, relativa alla contrattazione per i passaggi del personale docente, titolare di ambito, da ambito a scuola.
In tale riunione la delegazione SNALS-Confsal aveva definito “provocatoria” la proposta presentata dall’Amministrazione, che prevedeva, nel quadro nazionale dei requisiti da collegare alle competenze professionali richieste, ben 41 argomenti tra esperienze professionali, titoli ed esperienze organizzative. Inoltre, in tale traccia di proposta di accordo sulle procedure per l’individuazione per competenze, si avanzava l’inaccettabile tema del colloquio.
In pratica l’Amministrazione presentava una proposta di gran lunga peggiore dell’atto unilaterale emanato la scorsa estate.

Il confronto proseguirà nei primi giorni della prossima settimana.

Vedi incontri precedenti






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre MOBILITA'
· News by admin


Articolo più letto relativo a MOBILITA':
TRASFERIMENTI SCUOLA DELL'INFANZIA E PRIMARIA DELLA PROVINCIA DI BRINDISI PER L'ANNO SCOLASTICO 2013/2014


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"MOBILITÀ PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA A.S. 2017/2018: NON ANCORA CONCLUSA LA TRATTATIVA - PERMANGONO ALCUNI NODI IRRISOLTI" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi
torna su