benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel: 0831 528339 - fax: 0831 523467 - email:puglia.br@snals.it

Organigramma SNALS  Orari di apertura delle sedi SNALS  Servizi del Patronato INPAS  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 2103482  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione



ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta



RASSEGNA STAMPA

Rassegna stampa


QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA


FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 3745 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 759 letture
SE FOSSERO STATI LIBERI NON AVREBBERO FIRMATO - LETTURA RAGIONATA DELL'INTESA 30/11/2016 E DEL CONTRATTO SCUOLA 2018
Postato Venerdì, 09 Marzo 2018, ore 11:15:00 da Amministratore

AZIONI DEL SINDACATO carmelo.nesta scrive ...
"

Di seguito una lettura ragionata dell'Intesa di palazzo Vidoni e
del Contratto Scuola 2018...



Dopo la firma del Contratto scuola 2018, FLC CGIL, CISL Scuola e Uil Scuola, sui loro siti istituzionali, hanno subito pubblicato le motivazioni della loro firma e, per giustificare la loro posizione, in contrasto con quella dello SNALS, non hanno esitato di accusare lo SNALS di incoerenza esaltando, con un equilibrismo davvero eccezionale, la bontà del contratto e tutti i pregi innovativi contenuti in esso. I segretari generali, Sinopoli, Gissi e Turi hanno dovuto nascondere ai loro iscritti la loro assoluta dipendenza dal potere politico e dalle Confederazioni di appartenenza.

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

Non avrebbero tradito i lavoratori della scuola dopo le proteste e le manifestazioni che FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS Confsal insieme avevano avviato in vista del rinnovo del contratto.
Vedi: QUANDO IL SINDACATO TRADISCE I LAVORATORI, LE FAMIGLIE, GLI STUDENTI, IL PAESE.

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

Non avrebbero tradito i lavoratori della scuola se avessero trattato loro direttamente con l'ARAN e non i segretari confederali Camusso e Barbagallo.
Vedi: Firma contratto scuola decisa fuori dal tavolo della trattativa

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

Candidamente Turi, a caldo, subito dopo la firma del Contratto, dopo una notte da incubo (definita così dalla nostra Segretaria generale Elvira SERAFINI), ammette l'impossibilità ad ottenere di più di quanto la politica avesse portato al tavolo della trattativa, in una intervista a La Tecnica della Scuola.
Vedi: Contratto scuola, Turi (Uil): “Trattativa aspra, meglio di così non si poteva fare. Fino all’alba firma in bilico”
Insomma "o ti mangi questa minestra o ti butti dalla finestra". Lo SNALS ha preferito, con coraggio, buttarsi dalla finestra invece di ingoiare una minestra amara come hanno fatto CGIL, CISL e UIL.

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

Ma lo hanno dovuto fare e allora via alle alchimie e alle adulterazioni per autoconvincersi e convincere la categoria della bontà del contratto e del loro profuso impegno a difesa della categoria.
Vedi: PERCHÉ TANTO ENTUSIASMO PER LA FIRMA DI UN CONTRATTO AL RIBASSO?

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

E non avrebbero tradito il Sindacalismo storico che per anni ha lottato affinché il lavoro nel settore pubblico avesse le stesse garanzie contrattuali come nel settore privato.
Vedi: IL NUOVO CONTRATTO PROMUOVE IL REGIME PUBBLICISTICO DEL RAPPORTO DI LAVORO NEL PUBBLICO IMPIEGO

Se fossero stati liberi non avrebbero firmato!

E invece hanno ceduto alla politica e agli ordini di scuderia.

Qui una lettura ragionata del Contratto scuola 2018 e dell'Accordo di Palazzo Vidoni (30 novembre - 1 dicembre 2016) a cura della segreteria Nazionale dello SNALS Confsal

(Carmelo Nesta)

"





Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre AZIONI DEL SINDACATO
· News by admin


Articolo più letto relativo a AZIONI DEL SINDACATO:
11 OTTOBRE - 22 NOVEMBRE 2012 --- 42 GIORNI DI MOBILITAZIONE DELLA SCUOLA ITALIANA


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"SE FOSSERO STATI LIBERI NON AVREBBERO FIRMATO - LETTURA RAGIONATA DELL'INTESA 30/11/2016 E DEL CONTRATTO SCUOLA 2018" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.05 Secondi
torna su