benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 6710862  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



Continua a leggere le News


  Articolo n. 410 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 600 letture
DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO: INCONTRO AL MIUR
Postato Mercoledì, 10 Aprile 2013, ore 13:06:41 da Amministratore

MOF FIS RISORSE STIPENDI
MIUR
Nella mattinata del 9 aprile 2013, si è tenuto al MIUR un incontro con il seguente o.d.g.:

1) pagamento dei supplenti;

2) pagamento delle ferie ai supplenti;

3) retribuzione dello svolgimento delle funzioni superiori...






L’Amministrazione era rappresentata dal Direttore Generale delle Politiche Finanziarie e per il Bilancio, dott. Marco Ugo Filisetti e dal dott. Rocco Pinneri.
L’Amministrazione ha illustrato la situazione del pagamento dei supplenti, chiarendo che già è stato effettuato un decreto di assegnazione di fondi alle scuole a copertura dei contratti di supplenza inseriti dalle stesse fino al 13  marzo e, poiché tale decreto è stato vistato dall’UCB (Ufficio Centrale del Bilancio), sono già stati appostati sui POS delle scuole (Punto Ordinante della Spesa per il Cedolino unico - ovvero l'identificativo con cui viene riconosciuta l'Istituzione scolastica sull'applicazione SPT) i fondi necessari. È stata, altresì, predisposta un’ulteriore assegnazione di fondi a copertura dei contratti di supplenze brevi inseriti a sistema fino al 4 aprile; tale nuovo decreto di assegnazione, però, si trova ancora all’UCB per i necessari controlli; solo al termine dell’effettuazione degli stessi, le somme necessarie al pagamento delle supplenze inserite a sistema fino al 4 aprile, potranno essere effettivamente inserite sui POS delle scuole.
Per i prossimi pagamenti si dovrebbe procedere settimanalmente alla determinazione delle somme necessarie alle scuole e, come richiesto più volte dalle parti sindacali, oltre alle somme necessarie per la copertura dei contratti in base all’orario effettuato e per la monetizzazione delle ferie ai supplenti temporanei, nonché per il pagamento del sabato e della domenica nei casi previsti dal CCNL 29/11/2007, saranno inserite, prudenzialmente, ulteriori somme rispetto a quelle strettamente necessarie per il pagamento dei contratti inseriti, al fine di evitare disguidi nel pagamento delle retribuzioni di eventuali contratti di supplenze brevi inseriti nel frattempo dalle scuole.

Al 31 agosto 2013 l’Amministrazione effettuerà un monitoraggio sull’effettivo utilizzo dei fondi assegnati sui POS delle scuole per il pagamento delle supplenze temporanee e provvederà al ritiro delle somme residue non utilizzate. Ciò per evitare i disguidi accaduti, con particolare riguardo all’a.s. 2011/2012, a seguito dei massicci dimensionamenti avvenuti in alcune regioni con decorrenza dal 1° settembre 2012.
Inoltre, l’Amministrazione provvederà a restituire alle scuole quanto anticipato sulla cassa delle stesse, per far fronte, nel corso del 2012, al pagamento delle supplenze temporanee, per un totale nazionale di oltre 30milioni di euro, che saranno attinti dai preesistenti fondi relativi alla contabilità speciale.

A precisa domanda della nostra e delle altre delegazioni sulla soluzione dell’annosa questione del pagamento delle supplenze relative ai mesi di ottobre, novembre, dicembre 2012 in moltissime scuole, dovuta alla scarsa chiarezza degli atti trasmessi da tali istituzioni scolastiche, l’Amministrazione ha comunicato che sta esaminando tutte le mail di chiarimento pervenute dalle scuole, al fine di consentire i pagamenti.

Per quanto riguarda il pagamento delle ferie ai supplenti, l’Amministrazione ha chiarito che l’Ufficio Legislativo del Ministero, appositamente interpellato dall’Ufficio di Gabinetto del Ministro, non ha ancora espresso il proprio parere, richiesto a seguito della divergenza di vedute tra organizzazioni sindacali e Amministrazione, sulla interpretazione delle specifiche norme inserite all’art. 1 della legge di stabilità 2013.


Per quanto riguarda il terzo punto all’ordine del giorno, l’Amministrazione ha dichiarato di non avere novità sullo stesso rispetto agli incontri precedenti.

L’Amministrazione ha fornito, infine, una prima informativa sulle economie del MOF relative all’a.s. 2011/2012 e sulle economie relative alla pratica sportiva per l’a.s. 2012/2013.



La delegazione SNALS-Confsal ha:

  • preso atto dei miglioramenti predisposti dall’Amministrazione nella procedura relativa al pagamento delle supplenze temporanee, con particolare riguardo alla rilevazione settimanale dei contratti, al pari dell’assegnazione delle risorse, in modo da consentire alle scuole la liquidazione, entro il mese di agosto, di tutti gli stipendi dovuti per supplenze fino a tale data;
  • protestato vivacemente, ancora una volta, per gli insopportabili ritardi che hanno penalizzato migliaia di supplenti che hanno effettuato servizio nelle istituzioni scolastiche nei mesi di ottobre, novembre, dicembre 2012, e che non hanno ancora percepito la retribuzione, a causa delle innovazioni attuate che, nella fase di avvio, hanno determinato delle incongruenze;
  • ribadito la posizione tenuta in merito alle ferie dei supplenti nei precedenti incontri rifacendosi anche ai contenuti dello specifico parere predisposto dallo Studio Legale dello SNALS-Confsal;
  • ribadito le osservazioni già effettuate nei precedenti incontri sui contenuti della nota del MEF - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato prot. 0104476, precisando che tale nota, risolve unicamente il problema del pagamento dell’indennità di funzioni superiori spettante all’assistente amministrativo utilizzato su posto vacante e/o disponibile di DSGA, mettendola a carico delle spese fisse del MEF. Nel contempo, fa delle incursioni non condivisibili ed inaccettabili poiché di stretta pertinenza contrattuale ed in contrapposizione ai dettami contrattuali vigenti, ed in particolare ha argomentato che:
    • si mette a carico del MEF la sola prevista differenza stipendiale tra l’iniziale del DSGA e quello dell’assistente amministrativo e non anche l’indennità di direzione parte fissa (detratto il CIA) che ordinariamente è erogata con lo stipendio;
    • si sostiene che dal differenziale stipendiale previsto dall’art. 69, del CCNL 4/8/95, così come richiamato dall’art. 146, comma 1, lett. g), punto 7, del vigente CCNL va detratto l’importo della I o II posizione economica posseduta dall’interessato mentre né l’Accordo Nazionale 10/5/2006, attuativo dell’art. 7 del CCNL 7/12/05, né la Sequenza Contrattuale 25/7/2008 ed i successivi Accordi Nazionali 20/10/2008, 12/3/2009 e 12/5/2011 dispongono in tal senso;
    • si escludono dal pagamento dell’indennità per lo svolgimento delle funzioni superiori gli assistenti amministrativi che sostituiscono i DSGA per periodi di assenza superiori ai 15 giorni continuativi, in difformità di quanto previsto dall’art. 69, del CCNL 4/8/95, come richiamato dal succitato art. 146, del CCNL 29/11/2007;
    • si omette di definire di chi è a carico la prevista indennità spettante ai DSGA cui sia stata affidata una reggenza sia temporanea che annuale, come sempre novellato nel sopracitato art. 69, del CCNL 4/8/95, che continua a trovare applicazione in virtù dell’art. 146, del CCNL 29/11/2007;
       argomentato che, a seguito di quanto disposto ai commi 44 e 45 dell’art. 1 della Legge 228/2012 (
      legge di stabilità 2013), che prevedono che, a decorrere dall’a.s. 2012/2013, agli assistenti amministrativi incaricati di svolgere le mansioni di DSGA per la copertura di posti vacanti o disponibili, compete il compenso in misura pari alla differenza tra il trattamento economico  previsto per il DSGA al livello iniziale della progressione economica e quello complessivamente in godimento dall’assistente amministrativo incaricato, è necessario emanare chiarimenti in ordine al caso in cui il trattamento economico in godimento dall’assistente amministrativo sia superiore all’iniziale del DSGA;
  • richiesto che, in attuazione dell’art. 4, comma 70 della legge 12/10/2011 n. 183, si provveda alla predisposizione dell’atto di indirizzo all’ARAN per procedere alla contrattazione per il pagamento della indennità dovuta ai DSGA, titolari di scuola normodimensionata, ai quali sia stato conferito incarico aggiuntivo di altra scuola sottodimensionata;
  • dichiarato che effettuerà le opportune verifiche in ordine alla determinazione dell’ammontare delle economie 2011;
  • richiesto, infine, di conoscere gli esiti definitivi del monitoraggio sui progetti relativi alle attività sportive, presentati dalle scuole per l’a.s. 2012/2013, al fine di determinare con certezza le economie e procedere all’intesa sull’utilizzo delle stesse.
Al termine della riunione si è concordato di effettuare un apposito incontro, già fissato per mercoledì 24 aprile 2013, per definire un'intesa per il riparto delle economie 2011 e per le economie 2012/2013, limitatamente alla pratica sportiva.






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre MOF FIS RISORSE STIPENDI
· News by admin


Articolo più letto relativo a MOF FIS RISORSE STIPENDI:
LE RISORSE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI CONFLUISCONO NEL FONDO DI ISTITUTO


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO: INCONTRO AL MIUR" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.11 Secondi
torna su