benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 3921903  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 4326 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 289 letture
COVID-19: PIANIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE - RIDUZIONE DELLE ORE DI LEZIONE - RECUPERO O MENO DELLE ORE
Postato Giovedì, 23 Luglio 2020, ore 14:44:38 da Amministratore

SCUOLA E UNIVERSITÀ



La questione è ben definita nei contratti nazionali ma il “Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione” (il Piano Scuola 2020-2021) adottato con decreto del MI n. 39 del 26.6.2020 e i “Manuali operativi” di alcuni UUSSRR hanno fatto ritornare l’argomento di attualità...




I documenti ipotizzano, suggeriscono, raccomandano modelli modulari di 40’/45’/50’, divisione della classe, utilizzo della frazione oraria di recupero del docente … ma dimenticano che esiste l’autonomia della Scuola, che ci sono gli OO.CC. che hanno competenze in materie.

A beneficio nostro (per ricordare) e loro (per sapere) riportiamo le norme ancora in vigore.

Dall’art. 28 del CCNL/2007:
co. 7. Al di fuori dei casi previsti dal comma successivo, qualunque riduzione della durata dell'unità oraria di lezione ne comporta il recupero nell’ambito delle attività didattiche programmate dall’istituzione scolastica. La relativa delibera è assunta dal collegio dei docenti.
co. 8. Per quanto attiene la riduzione dell'ora di lezione per cause di forza maggiore determinate da motivi estranei alla didattica, la materia resta regolata dalle circolari ministeriali n. 243 del 22.9.1979 (
prevede alcuni criteri di riduzione delle prime e/o ultime ore nei giorni con orario di cinque, sei o sette ore) e n.192 del 3.7.1980 (consente riduzioni anche nelle ipotesi non contemplate nella CM 243/79. Per esempio, anche nelle ore intermedie) nonché dalle ulteriori circolari in materia che le hanno confermate. La relativa delibera è assunta dal consiglio di circolo o d’istituto.

Dunque, gli organi competenti in materia sono gli OO.CC. e non trova più applicazione, dopo l’entrata in vigore della legge sull’autonomia (DPR 275/1999), neppure la richiesta del dirigente scolastico all’UAT (ex USP, ex CSA) di autorizzazione per le eventuali riduzioni di orario, di cui parla la CM 243/79.

E quindi, considerato che nel caso di riduzione dovuta a cause di forza maggiore (p.e. organizzazione Covid, motivi logistici, pendolarismo,...) nulla è dovuto da parte dei docenti in termini di recupero, consigliamo ai collegi dei docenti di assumere la seguente lapidaria delibera:

… per ragioni di natura didattica (da argomentare) l’ora di lezione è di 60 minuti ...

Con tale delibera ogni altra soluzione decisa dal consiglio d’istituto esonera i docenti dal recupero.

In sintesi, per ribadire:

  • se la riduzione dell’ora è per motivi didattici la delibera è del collegio docenti e si recupera;

  • se la riduzione dell’ora è per motivi organizzativi la delibera è del CI e non si recupera.





Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre SCUOLA E UNIVERSITÀ
· News by admin


Articolo più letto relativo a SCUOLA E UNIVERSITÀ:
OBBLIGHI DEI DOCENTI IN ASSENZA DEGLI ALUNNI


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


" COVID-19: PIANIFICAZIONE DELLE ATTIVITA' DIDATTICHE - RIDUZIONE DELLE ORE DI LEZIONE - RECUPERO O MENO DELLE ORE" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.07 Secondi
torna su