benvenuto/a su SNALS - Brindisi
ORGANIZZAZIONI SINDACALI CONFSAL
Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola

Segreteria Provinciale - via Monopoli, 11 - 72100 Brindisi
tel-fax: 0831 528339 - email:puglia.br@snals.it - pec:snalsbrindisi@pec.it

Organigramma SNALS  Sedi SNALS e orari di apertura  Servizi del Patronato  Servizi del CAF Confsal  I legali dello SNALS  L'assicurazione SNALS per gli iscritti 

  Utente_non_iscritto      Visite: 4852643  

HOME PAGE

Torna in Home Page



RICERCA NEL SITO




VISITE AL SITO


Statistiche


Riservato agli amministratori

Pagina di Amministrazione


ARGOMENTI, TEMI E MATERIE


UTILITY

Utilità


La scuola attraverso
gli acronimi

di Carmelo Nesta

L'iter della Buona Scuola
(dal 3/9/14 al 16/7/15)
di Carmelo Nesta







NOTIZIE

Rassegna stampa



QUOTIDIANI OnLine


FORUM


Entra nel Forum



CHAT



Entra in chat



GUESTBOOK

Lascia un messaggio nel guestbook

Lascia un messaggio sul

Lascia un messaggio nel guestbook

dello SNALS di Brindisi


NORMATIVA
08:36:22

FEEDS RSS

FAI LA SOTTOSCRIZIONE AL NOSTRO FEED

SNALS Brindisi

Orizzontescuola

USR A. T. Brindisi

Corriere.it
Notizie


Repubblica.it
Politica


INPS Circolari

INPS Messaggi

NOIPA Messaggi



CONSULENZA ON LINE

consulenza on line SNALS Brindisi

Richiedi la consulenza
di un esperto dello SNALS


QUESITI PUBBLICATI


Continua a leggere le News


  Articolo n. 2687 - © News SNALS-Confsal Brindisi - 501 letture
ARRIVANO I NEV - NUCLEI ESTERNI DI VALUTAZIONE
Postato Domenica, 10 Gennaio 2016, ore 18:22:49 da Amministratore

VALUTAZIONE

valutazione


Dopo la fase dell'autovalutazione delle scuole conclusasi con la pubblicazione del RAV (Rapporto di autovalutazione) è la volta della fase della valutazione esterna affidata ai NEV (Nuclei Esterni di Valutazione), composti da ispettori, in visita alle scuole per una verifica sulla base di indicatori di efficienza ed efficacia previamente definiti dall'INVALSI ...



La Conferenza per il Coordinamento Funzionale del SNV (Sistema Nazionale di Valutazione), prevista dal DPR 80/13 (Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione e formazione), nella riunione del 23 dicembre 2015, ha adottato, su proposta dell’Invalsi, i protocolli di valutazione e ha predisposto il programma delle visite alle istituzioni scolastiche da parte dei NEV (Nuclei Esterni di valutazione).
Sono state definite le seguenti azioni con relativo crono programma (vedi il verbale):

  • sarà preliminarmente elaborato un documento divulgativo sull’intera operazione relativa alla valutazione esterna che andrà reso noto a tutte le scuole;

  • i protocolli di valutazione e il programma delle visite alla scuole saranno il frutto della rielaborazione e del riadattamento delle linee guida per i valutatori esterni dei progetti VALES e VM (Valutazione & Merito) e del Manuale per i valutatori del progetto VSQ (Valutazione per lo Sviluppo della Qualità delle scuole);

  • Invalsi procederà alla individuazione degli esperti componenti dei Nuclei di valutazione esterna. Tenuto conto che non sono state attivate le procedure per la costituzione di appositi elenchi di esperti, così come previsto dal DPR 80/13, per il solo anno 2015/16 si utilizzeranno le graduatorie compilate dall’Invalsi con Determinazione 188/13 a seguito della procedura selettiva bandita con Determina INVALSI 32 del 12/03/2013 e successive modificazioni. Tali graduatorie fanno riferimento a due aree
    - Area A (esperti provenienti dalla scuola)
    - Area B (esperti non provenienti dalla scuola).
    Sia l’Area A che l’Area B prevedono due profili per un totale di quattro graduatorie:
    - A1 Esperto dell’Area della dirigenza scolastica,
    - A2 esperto nell’area pedagogico-didattica,
    - B1 Esperto di ricerca qualitativa;
    - B2 Esperto di gestione e funzionamento delle organizzazioni;

  • nella seconda metà di febbraio 2016 sarà organizzato un corso di formazione e training con i valutatori selezionati e i dirigenti tecnici coordinatori dei nuclei di valutazione esterna (NEV);

  • l’Invalsi procederà alla costituzione dei nuclei di valutazione esterna formati da un dirigente tecnico del contingente ispettivo e da due esperti. Di norma un esperto sarà individuato dagli elenchi dei profili A1 o A2 A e l’altro da quelli dei profili B1 o B2. Tra gli esperti dei profili A1 e A2 saranno individuati esclusivamente i vincitori del 2013 attualmente non in servizio a scuola (ad esempio i dirigenti e i docenti in quiescenza oppure quelli che si trovano in posizione di comando presso gli USR o presso il MIUR). Nell’individuazione degli esperti dei profili B1 e B2 saranno esclusi docenti e i dirigenti scolastici. “Se il numero degli esperti selezionabili sulla base dei suindicati criteri non fosse sufficiente a garantire la presenza di ciascun profilo in ciascun nucleo di valutazione, si costituiranno due graduatorie unitarie denominate “A” e “B” dove confluiranno rispettivamente gli esperti dei due profili A1 e A2 e quelli dei profili B1 e B2”;

  • saranno costituiti dai 50 ai 100 nuclei di valutazione;

  • l’Invalsi procederà all’abbinamento tra nuclei e scuole da visitare;

  • verranno visitate 350-400 istituzioni scolastiche di cui 20 paritarie. In caso di difficoltà a raggiungere il numero indicato è preferibile ridurre il numero di scuole piuttosto che ridurre il tempo che viene dedicato a ciascuna scuola;

  • per l’individuazione delle scuole si procederà all’estrazione di un campione statistico delle scuole con riguardo:
    a) alla macro area geografica;
    b) al ciclo scolastico.
    Nell’ambito di ciascuna macro area geografica il numero di scuole estratte per ogni regione sarà proporzionale al numero di scuole presenti nella regione stessa;

  • la durata della visita per ciascuna scuola sarà di tre giorni. Nel corso delle visite e delle operazioni precedenti e seguenti sarà evitata la richiesta di dati di cui Invalsi o MIUR siano già in possesso;

  • le visite si svolgeranno tra marzo e maggio 2016;

  • al termine di ogni visita è prevista una riunione conclusiva (exit meeting) nella quale il coordinatore del nucleo proporrà una breve sintesi della visita (“comunicazione informale di fine visita”). Salvo diversa richiesta della scuola la comunicazione di fine visita avrà carattere confidenziale e si rivolgerà ai soli membri dello staff della scuola;

  • ogni Nucleo Esterno di Valutazione compilerà il RVE (Rapporto di Valutazione Esterna) che dovrà essere consegnato possibilmente entro 30 giorni dalla conclusione della visita e comunque non oltre il termine dell’anno scolastico in corso.

Vedi nostro articolo sull'avvio del Sistema Nazionale di Valutazione






Se l'articolo è stato di tuo gradimento, condividilo su Facebook!




 
Login

Inserisci nickname e password
Nickname


Password


Non sei ancora iscritto allo SNALS?
Fai qui la richiesta di iscrizione al Sindacato!
Come utente registrato
potrai sfruttare appieno i servizi offerti dal sito.

Sei già registrato e hai dimenticato la password?
Clicca qui

Links Correlati
· Altre VALUTAZIONE
· News by admin


Articolo più letto relativo a VALUTAZIONE:
PROVE INVALSI - SONO OBBLIGATI I DOCENTI A SOMMINISTRARLE E CORREGGERLE?


Stampa/Condividi articolo
 
Pagina stampabile
Pagina Stampabile

Condividi su FB

Condivisione su Facebook


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


"ARRIVANO I NEV - NUCLEI ESTERNI DI VALUTAZIONE" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati


Amministratore - Webmaster

(Carmelo NESTA)
webmaster@snalsbrindisi.it



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.08 Secondi
torna su